La fine dei giochi

I giochi sono finiti, Alemanno non porterà le Olimpiadi a Roma. Peccato. Avete visto con quanta passione si era allenato, con il curling? Anche l’ex premier chiude i conti con la giustizia. Verba volant, praescripta manent. E mentre l’inventore del flipper conclude la partita con la sua vita e Sanremo conclude la partita con la nostra, i neutrini vengono sorprendentemente squalificati dal Cern. Non è bello quando tutto finisce e Veltroni rinasce?

26 Febbraio 2012

Sciliponzi ponzi po’

Finalmente si fa baldoria. In soli 20 giorni si festeggiano ben tre funerali e un matrimonio. Si beatifica Wojtyla, si butta a mare Bin Laden, si seppelliscono le convinzioni del premier e si lanciano manciate di riso su William e Kate, felicemente sposi al primo turno. Insomma, godiamoci questo bel momento felice, che poi arrivano i ballottaggi, le tasse di giugno e l’ultimo singolo di Povia.

18 Maggio 2011

Bomba o non Bomba

È stata una settimana decisamente movimentata, allietata solo dalla nascita del figlio di Cassano (che probabilmente verrà lanciato su Tripoli). Per il resto, alle ipotesi di un Gesù Cristo gay, hanno fatto immediatamente seguito le dichiarazioni della parte lesbica del premier; alla morte di un pacifista hanno prontamente risposto il papà di Cicciobello e quello della Nutella; al compleanno della Montalcini ha subito replicato Ceroni, picchiando sua moglie. Per fortuna è ormai tutto pronto per il primo maggio, quando finalmente assisteremo all’evento più atteso: la beatificazione di Sasha Grey.

26 Aprile 2011