Libero arbitrio

Io lo so, amato lettore, che tu sei una persona colta ed istruita. Me ne accorgo quando mi scrivi “gegno” nei commenti. E per questo ti ringrazio e ti dedico questo post, fiducioso che saprai trarne giusta considerazione, estremo beneficio, grande giovamento e tante altre cose meravigliosamente piene di aggettivi qualificativi. Ma se così non dovesse essere, o se deciderai di non leggerlo, non fa niente, brutta capra. Potrai comunque continuare a crogiolarti nella convinzione di essere una persona intelligente. È una tua scelta. Si chiama libero arbitrio.

19 agosto 2012

Filosofia

Caro Maometto, se la montagna non viene da te, una volta, due volte, tre volte, rassegnati: la montagna non ti caga.

23 luglio 2012