Delirio Estivo

Nichi Vendola spegne 55 candeline. E solo pronunciando la parola “assessorato”.
Amedeo Minghi canta per i pazienti dell’Umberto I. “Se è renellaaa”

9 settembre 2013

The Damned

«La mattina del giorno in cui sono stato male ero pieno di pensieri. È bello lanciarsi nelle cose quando sono ancora agli inizi. E io sono arrivato un po’ troppo tardi, questo è chiaro… Ma da un po’ di tempo ho la sensazione di arrivare quando tutto sta finendo. E il meglio è già passato.» (Tony Soprano)

25 giugno 2013

Inciuci

«La democrazia sta a tutte le altre forme politiche come il cristianesimo sta a tutte le altre religioni. La democrazia è l’essenza di ogni costituzione politica e la sua costituzione sta alle altre come il genere alle sue specie. Tutte le forme politiche hanno come verità la democrazia». [Karl Marx]

30 aprile 2013

Standard & Boobs

Non lo sapevamo, ma esiste un tunnel. Lì, dove corrono felici eserciti di neutrini e cazzate di gelmini, si riscrivono le leggi della fisica, si aprono scenari inediti, si cercano risposte a nuovi quesiti. Perché la Arcuri non gliel’ha data? Che fine hanno fatto i due ladroni, tra le tette della Minetti? Chi ha staccato la spina al re della birra? Seguite questo post e troverete la luce. Lo giuro sulla testa di Calderoli.

26 settembre 2011

Singing in the rais

Mentre l’uragano Irene spaventa gli Stati Uniti una pioggia di missili cade incessantemente su Tripoli, dove Gheddafi viene declassato da Rais a Moira Orfei. Diversi fulmini cadono anche su Piazza Affari, facendo perdere 4 chili a Berlusconi e l’equilibrio a Bossi, che ci lascia un gomito. Sul bagnato viene male anche la manovra e il governo finisce col tamponare il culo degli italiani, fortunatamente abituati. “È un Paese di merda”, canticchia il premier. Ma sì, cantiamoci sù, cantiamoci sù…

5 settembre 2011

Jesus Christ Superstarlette

Grazie al processo breve anche la Pasqua sembra un po’ più vicina. Secondo il sistema stabilito nel IV secolo dopo Andreotti, dovrebbe cadere proprio la domenica successiva alla prima seduta della Camera in concomitanza con l’equinozio salvapremier. È tempo di risorgere. E dalle uova di cioccolata spuntano già le prime sorprese. Sembra che Gesù fosse gay, che in Vaticano ci sia Figa e che San Leroy Merlin abbia ritrovato i chiodi della croce. Insomma, verrebbe voglia di mettere sù un musical. Se solo i profughi di Lampedusa avessero imparato a camminare sulle acque…

14 aprile 2011