Standard & Boobs

Non lo sapevamo, ma esiste un tunnel. Lì, dove corrono felici eserciti di neutrini e cazzate di gelmini, si riscrivono le leggi della fisica, si aprono scenari inediti, si cercano risposte a nuovi quesiti. Perché la Arcuri non gliel’ha data? Che fine hanno fatto i due ladroni, tra le tette della Minetti? Chi ha staccato la spina al re della birra? Seguite questo post e troverete la luce. Lo giuro sulla testa di Calderoli.

26 settembre 2011

Partenze intelligenti

È arrivata la bella stagione. E con il fiorire del turismo nelle isole tornano a sbocciare le cazzate dei nostri governanti. Berlusconi parte per una breve crociera a Lampedusa, ne rimane soddisfatto ed acquista una villa. Gli sarà utile per il prossimo esilio. Nel frattempo sulla Salerno-Reggio Calabria viene simulato un terremoto, nel tentativo di rimettere a posto le cose. In attesa del miracolo n° 69, buona primavera a tutti.

3 aprile 2011

Natale e quale

Il Natale si avvicina. Berlusconi ottiene la fiducia, la Arcuri si regala Facebook e qualcun altro una vagina nuova. Al Quaeda minaccia attentati e subito dopo viene nominato un italiano all’Ufficio Antifrode dell’Unione Europea. Colaninno spara cazzate, una bomba esplode a Stoccolma e un ordigno viene ritrovato nella Metro di Roma: sarà un capodanno col botto, ma Enzo non ci sarà.

21 dicembre 2010

La Pattumiera Glaciale

Qualcuno dice sì al Lodo Alfano retroattivo. Ma Berlusconi non lo voleva! Deve esserci qualche suo collaboratore che gli fa le leggi ad personam di nascosto. Non è Michele Scazzi. Lui vorrebbe chiudersi in convento. E forse anche il Sindaco di Terzigno, vista la situazione. Ma Berlusconi risolverà tutto in 10 giorni e spedisce in Campania Bertolaso. Quindi la soluzione potrebbe slittare di qualche secolo…

23 ottobre 2010