Li Mortacci

Un mese di trapassi più o meno celebri. Dalla dipartita di Giulio Andreotti alla partita della Roma di ieri sera, passando per il bipartito al governo. Una escalation di piccole tragedie quotidiane delle quali conviene solo ridere.

27 maggio 2013

Calcinculo

Un calcio in culo ben assestato spazza via la Moratti da Milano, consegnando la città nelle mani di Al Qaeda. Un calcio in culo senza preavviso manda in rete Signori e la sua cricca, regalandoci indimenticabili momenti di sport. Un calcio in culo auto-inflitto ci leva dalle palle Bondi per l’ennesima volta e un calcio in culo mediatico elimina Santoro da Rai 2, obbligandoci a trovare un nuovo hobby per il giovedì sera. Non è cambiato niente, a posteriori.

8 giugno 2011

Commedie e Goldoni

Consiglieri della Lega se la spassano in cattedrale, mentre una pressa schiaccia l’operaio di un cartificio e Vendola incontra Schwarzenegger rischiando di finire come l’operaio. È il giorno del diritto allo studio e William chiede a Kate di sposarlo proprio mentre Benedetto XVI dona alla Caritas un grosso tartufo bianco. Questo giorno verrà ricordato nel nuovo calendario di Sarah Scazzi, in uscita.

22 novembre 2010

Omissione di Pace

Uccisi 4 militari italiani a Farah. È stato lo zio. "Dolore, ma bisogna andare avanti", ha detto Gasparri uscendo dal convegno 'La Dc nel Pdl'. Poi gli hanno detto dei 4 militari uccisi. La madre del militare ferito: "Quando si vedono i carabinieri si pensa al peggio". Come darle torto. La Juventus esprime ...

10 ottobre 2010