Bomba o non Bomba

È stata una settimana decisamente movimentata, allietata solo dalla nascita del figlio di Cassano (che probabilmente verrà lanciato su Tripoli). Per il resto, alle ipotesi di un Gesù Cristo gay, hanno fatto immediatamente seguito le dichiarazioni della parte lesbica del premier; alla morte di un pacifista hanno prontamente risposto il papà di Cicciobello e quello della Nutella; al compleanno della Montalcini ha subito replicato Ceroni, picchiando sua moglie. Per fortuna è ormai tutto pronto per il primo maggio, quando finalmente assisteremo all’evento più atteso: la beatificazione di Sasha Grey.

26 aprile 2011

Jesus Christ Superstarlette

Grazie al processo breve anche la Pasqua sembra un po’ più vicina. Secondo il sistema stabilito nel IV secolo dopo Andreotti, dovrebbe cadere proprio la domenica successiva alla prima seduta della Camera in concomitanza con l’equinozio salvapremier. È tempo di risorgere. E dalle uova di cioccolata spuntano già le prime sorprese. Sembra che Gesù fosse gay, che in Vaticano ci sia Figa e che San Leroy Merlin abbia ritrovato i chiodi della croce. Insomma, verrebbe voglia di mettere sù un musical. Se solo i profughi di Lampedusa avessero imparato a camminare sulle acque…

14 aprile 2011

Partenze intelligenti

È arrivata la bella stagione. E con il fiorire del turismo nelle isole tornano a sbocciare le cazzate dei nostri governanti. Berlusconi parte per una breve crociera a Lampedusa, ne rimane soddisfatto ed acquista una villa. Gli sarà utile per il prossimo esilio. Nel frattempo sulla Salerno-Reggio Calabria viene simulato un terremoto, nel tentativo di rimettere a posto le cose. In attesa del miracolo n° 69, buona primavera a tutti.

3 aprile 2011