Storie di ordinaria follia

Scritto il 17 settembre 2010 da giggi


Alcuni ricercatori americani hanno insegnato ai robot come mentire. È bastato pagarli.

FAO: gli affamati scendono sotto il miliardo. Hanno iniziato a mangiarsi tra di loro.

Berlusconi: a ottobre uscirà il nuovo cd con Apicella. Disponibile in mP2 e in mP3.

Un ecologista vive mangiando rifiuti di ristoranti e supermercati. Esattamente come noi.

Uno striscione di quindici metri per dirle: “Ti amo”. Pensa quando dovrà mandarla affanculo.

Telese dà del testa di cazzo al sindaco di Adro. Minimizzando.

Il Governo cileno promette nuovo lavoro ai minatori. Confezionare tiramisù.

Dottorando suicida a Palermo perché “non ha futuro”. Il gerundio non gli bastava.

Finto medico lavorava in ospedale con terza media. Arrestato da veri Carabinieri con la quinta elementare.

“È legittimo prostituirsi per fare carriera”, ha detto Stracquadanio aggiustandosi il rimmel.

Un trafficante arrestato per colpa dell’uccello. Uff… non riesco proprio a infilare Berlusconi in questa battuta.

L’ultima riunione del PD è durata quasi tre ore. Poi sono finite le monetine per il biliardino.

Durata più di tre ore la riunione del PD. Poi finalmente è arrivato qualcuno.

Dopo più di tre ore di riunione il PD esce con un documento condiviso. La patente di Veltroni.

♥ Condividi "Storie di ordinaria follia"

  

Commenta per primo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *