Tu chiamale illusioni

Scritto il 28 luglio 2010 da giggi


Dopo aver camminato sui carboni ardenti, si è spento oggi Mino Damato.

Totti: pensai di smettere, ma non lo facei.

“La gravità è un’illusione”, ha detto il fisico matematico Erik Verlinde allacciandosi le stringhe.

Un gruppo di 60 immigrati clandestini afgani e iraniani stipati all’interno di una barca a vela, individuato al largo di Otranto. Squalificati.

L’edizione in braille del periodico “San Francesco Patrono d’Italia” è davvero interessante, ha dichiarato la Carfagna tastando una grattugia.

Brambilla: “Gli italiani in vacanza aumentano del 15,9%”. Eppure io sono sempre 70 Kg.

Il matrimonio in Italia dura in media 15 anni. Più o meno il tempo che serve per ottenere il divorzio.

Fa sesso con il suo cane. Ora alano gigante.

Tremonti: “l’UE non è il Titanic”. Ok, ma nemmeno tu sei Di Caprio.

Bocchino: «Il mio cognome? Utile alla notorietà». Effettivamente fa pensare immediatamente alla grappa.

Di Pietro: “Io sono un centravanti, serve un centrocampista”. E Berlusconi va marcato a duomo.

Toronto, prete anglicano dà comunione a un cane. Non c’è da stupirsi. Era a quattro zampe come tutti gli altri.

Santoro torna a Settembre. Nero.

Concerto di Aznavour al Premio «Grande Milano» per il presidente del Consiglio e per don Luigi Verzé, fondatore del San Raffaele. E Dio tra di voi.

Ruba un etto di cotto: arrestato, ora rischia da 3 a 10 anni. Sono 10 anni e mezzo. Che faccio, lascio?

♥ Condividi "Tu chiamale illusioni"

  

Commenta per primo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *